LaLiga, 37° giornata: Siviglia in Champions, Alaves retrocesso

È tempo di verdetti anche in Liga, con tante squadre che ormai hanno finito la stagione ma molte ancora in lotta per qualcosa di importante.

(Photo by Jose Jordan / AFP) (Photo by JOSE JORDAN/AFP via Getty Images)

Nella giornata di oggi si sono giocate le partite valide per la 37° giornata di Liga spagnola. Il big match della giornata, quello tra Atletico Madrid e Siviglia, finisce col punteggio di 1-1. A Gimenez risponde En-Nesyri nel finale di gara. Al momento colchoneros terzi a 68 punti, Siviglia quarto a 67 e qualificato per la prossima Champions League.

1-1 è anche il punteggio della sfida tra Cadiz e Real Madrid, col punteggio ininfluente dato che le Merengues sono già campioni, mentre i padroni di casa lotteranno fino alla fine per la salvezza.

Il Celta Vigo vince 1-0 sull’Elche (gol di Suarez), con gli ospiti che incappano nel terzo ko consecutivo e vengono invischiati nella lotta salvezza. L’unico 0-0 di oggi è curiosamente del Barcellona, poco avvezzo a questo genere di risultato, contro il Getafe fuori casa.

La gara più spettacolare, almeno come numero di gol, è invece LevanteAlaves 3-1, anche se non ai fini della classifica, dato che entrambe le formazioni sono già retrocesse.

Vince 2-0 il Betis Siviglia in casa contro il Granada, ma ormai gli andalusi non possono più raggiungere il Siviglia quarto e dunque sono fuori dalla prossima Champions.

Vincono anche l’Athletic Club, che supera 2-0 l’Osasuna nono ma in crisi ormai da tempo, e la Real Sociedad, che stende all’Estadio de la Ceramica il Villarreal di Emery

Next Post

Playout Serie C, retrocede anche la Pistoiese: tutti i verdetti

Lun Mag 16 , 2022
Si è concluso il programma degli spareggi retrocessione della terza serie: toscani battuti dall'Imolese subiscono la seconda retrocessione consecutiva, dopo che quella del 2021 fu annullata dal ripescaggio.
P