LaLiga, Tebas fa il tifo per il Barcellona: “Spero che prendano Lewandowski”

Il presidente della Liga si augura che l’operazione per portare il polacco al Camp Nou abbia una conclusione positiva.

Il presidente della Liga Javier Tebas ha dichiarato che spera che il Barcellona riesca a completare l’ingaggio dell’attaccante del Bayern Monaco Robert Lewandowski.

Con un solo anno di contratto rimanente con i campioni della Bundesliga, Lewandowski ha ripetutamente espresso il suo desiderio di unirsi al Barca, dicendo che “qualcosa è morto” dentro di lui e insistendo che il suo tempo a Monaco è “finito”.

Mentre il Bayern rimane fermo nel suo desiderio di tenere l’attaccante, che nella scorsa stagione ha segnato 50 gol e aggiunto sei assist in tutte le competizioni, il Barcellona non ha fatto mistero del suo interesse per il 33enne.

I tentativi di ingaggiarlo, tuttavia, sembrano essere subordinati al reperimento di fondi dalla vendita di giocatori e dai tagli agli stipendi, con Tebas che il mese scorso ha dichiarato che i Blaugrana devono separarsi dai pezzi più preziosi della rosa per completare l’affare, dichiarando “sanno cosa devono fare: vendere giocatori”.

Il presidente del Barça Joan Laporta ha reagito con rabbia a questo suggerimento, accusando Tebas di voler danneggiare gli interessi del club, ma il capo della Liga sembra ora più aperto alla prospettiva che il polacco si trasferisca al Camp Nou.

Parlando a un evento a Madrid, Tebas ha detto: “Spero che Lewandowski giochi per il Barcellona e faccia bene in Spagna. Spero che i catalani usino le leve giuste per convincerlo, perché è una leggenda del Bayern Monaco e del calcio europeo. Se eseguiranno ciò che hanno approvato nelle assemblee, potrà giocare per il Barcellona”.

Tra i giocatori dei cinque principali campionati europei, solo Kylian Mbappe (60) e Karim Benzema (59) hanno registrato un maggior numero gol e assist rispetto a Lewandowski (56) lo scorso anno, mentre nessun giocatore che abbia segnato almeno 15 gol ha avuto una media di minuti inferiore agli 80,1 minuti del polacco.

Next Post

Inghilterra, il Watford cancella un'amichevole per le proteste dei tifosi

Lun Giu 27 , 2022
Il Watford, squadra recentemente retrocessa dalla Premier League, avrebbe dovuto affrontare il Qatar in amichevole la prossima settimana, ma l'incontro è stato annullato.
P