Landucci si gode la rimonta: “Abbiamo dimostrato carattere, felice per De Sciglio”

Il vice di Allegri soddisfatto dopo la rimonta in casa della Roma: “Il secondo goal ci ha dato fiducia”.

A guidare la Juventus verso la clamorosa rimonta all’Olimpico contro la Roma non c’era Massimiliano Allegri, bensì Marco Landucci.

A causa della squalifica del tecnico toscano, comunque presente sulle tribune dell’impianto romano, è toccato al suo storico vice orchestrare le operazioni nella sfida contro i giallorossi.

Una sfida che la Juventus ha fatto sua perfezionando una rimonta incredibile con tre goal nel giro di sette minuti che hanno indirizzato i tre punti verso la Torino bianconera.

” Perdevamo 3-1, ma il gol di Locatelli ci ha dato entusiasmo. Da lì siamo ripartiti e siamo riusciti a ribaltarla. Sono molto contento per De Sciglio, per tutti, abbiamo dimostrato di avere carattere e questa è la cosa più importante”.

Il film della partita all’interno della quale la Juve ha alternato luci ed ombre:

“Siamo partiti un po’ timorosi quando invece volevamo fare una partita offensiva. Abbiamo preso gol su calcio piazzato, dove loro sono molto bravi. Nel secondo tempo abbiamo cambiato qualcosa perchè eravamo in difficoltà, abbiamo fatto più marcature a uomo, perchè all’andata con loro avevamo fatto bene in quella situazione dei piazzati”.
“Peccato per il secondo gol perchè abbiamo buttato via palla, dovevamo gestirla un po’ meglio, ma ci capita spesso questa cosa, vuol dire che non è un caso. Dopo siamo stati bravi a crederci. Il secondo goal ci ha dato una mano, perchè siamo ritornati su e ci ha dato fiducia”.

Next Post

Mourinho incredulo: "Non si può perdere così, non basta la mia personalità per cambiare certi giocatori"

Dom Gen 9 , 2022
Il portoghese al termine della gara persa con la Juventus: "Manca personalità anche in molti titolari. In settimana arriva un centrocampista".
P