Lazio: la sblocca Vecino, contro il Feyenoord è 4-2

Decisiva la doppietta del nuovo arrivato e le reti di Alberto ed Anderson per il primo successo in Europa League.

Buona la prima per la Lazio di Maurizio Sarri nell’atto iniziale dell’Europa League. I biancocelesti approcciano il match dell’Olimpico nel modo ideale, come aveva chiesto Sarri nella conferenza stampa del giorno precedente. La squadra romana archivia la pratica Feyenoord, che riparte da Roma dopo aver terminato la scorsa stagione con la finale di Conference League vinta dalla Roma. Il risultato della sfida ha visto quindi la vittoria del club italiano per 4-2, con la doppietta del nuovo arrivato Vecino e reti singole di Luis Alberto e Felipe Anderson, oltre ai gol della bandiera olandesi firmati dal neoentrato Gimenez quando ormai il risultato era più che acquisito. La prossima sfida europea della squadra di Sarri è tra sette giorni, in trasferta dai danesi del Midtylland; prima l’impegno di campionato con il Verona domenica 11 settembre.

Next Post

Italiano deluso: "I gol sono un problema"

Gio Set 8 , 2022
Il tecnico della Fiorentina commenta il pareggio in Conference League e l'uscita tra i fischi del Franchi
P