Lewandowski, l’amaro ritorno nello stadio del Bayern

L’attaccante ha giocato di nuovo all’Allianz Arena, ma da avversario con il Barcellona. Vittoria per 2-0 dei bavaresi.

Era la sua notte, quella del ritorno all’Allianz Arena dopo il grande trasferimento dell’estate dal Bayern Monaco al Barcellona. Ma per Robert Lewandowski la sfida di Champions League si è chiusa in modo amaro con una sconfitta per 2-0, in una gara dove il polacco ha sprecato le quattro occasioni a disposizione.

Forse tradito dalle emozioni, Lewandowski non è riuscito a fare male al Bayern, con cui ha segnato 344 gol in otto lunghe stagioni vincendo tanto, tra cui otto Bundesliga e una Champions League. Dopo la partita ha commentato la sua serata con poche parole ai microfoni della Bild: “Non è stato così facile“.

Next Post

Saelemaekers: "Con la Dinamo serve il cuore Milan"

Mer Set 14 , 2022
Il belga avverte i compagni alla vigilia della sfida di Champions contro i croati
P