Marchisio: “Tornare alla Juve? Valuterò”

L’ex bianconero, nel corso di un’intervista, ha fatto il punto sulla stagione e ha parlato di un suo eventuale futuro in dirigenza

(Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

In occasione dell’evento “Il Foglio a San Siro”, è intervenuto anche l’ex bianconero Claudio Marchisio, che ha fatto il punto sulla stagione della Juventus e di un suo eventuale futuro da dirigente

“Non mi aspettavo un campionato così combattuto. Ci lamentiamo sempre che i campionati sono sempre vinti con facilità, mentre quest’anno possiamo godercelo così.

Per come abbiamo visto negli ultimi mesi penso che la Juventus abbia un po’ buttato via il campionato, ma c’è anche da dire che era partita molto male ed ha dovuto recuperare. È comunque riuscita a riprendere un percorso perché fino a pochi mesi fa c’era davvero il rischio di restare fuori dalla Champions. Ora invece è ad un passo ed ha la finale di Coppa Italia da giocare, ha recuperato il terreno che ha perso. Ha una base solida e forte per competere anche in Europa, bisogna solo migliorare qualcosa”.

E su un eventuale futuro in dirigenza, spiega: “Sono nato juventino, cresciuto e ho vinto con la Juve. Se ci saranno opportunità le valuterò, ad oggi sono felice di questo percorso. Il mio essere juventino non deve essere per forza legato ad un ruolo dirigenziale, nei prossimi anni valuterò tutte le opzioni”.

Next Post

Conference League, Leicester-Roma: le formazioni ufficiali

Gio Apr 28 , 2022
La Roma vuole andare in finale e si affida a Zaniolo e Pellegrini dietro ad Abraham. Leicester con Albrighton, Vardy e Lookman.
P