Mercato, clamoroso retroscena di Mbappè: pronto a restare al PSG per cifre folli

Secondo le ultime indiscrezioni, il passaggio dell’attaccante francese al Real Madrid starebbe per slittare dopo l’ultima opzione di rinnovo messo sul piatto dai parigini.

Ha dell’incredibile quello che trapela dalla Spagna dove, come rilanciato da alcune fonti molto attendibili, il passaggio di Kylian Mbappè al Real Madrid starebbe per saltare definitivamente.

L’attaccante francese, già con le valigie in mano per la Spagna e pronto a mettere la firma su un contratto da 25 milioni all’anno più 100 di bonus alla firma, sarebbe infatti stato a convinto a restare a Parigi dalla proposta di rinnovo mostre formulata dal PSG.

Quest’ultimo, attraverso lo sceicco Nasser Al-Khelaïfi, avrebbe messo sotto il naso del classe 1998 un contratto di cento milioni all’anno più altri 300 milioni di euro di bonus alla firma, cifre mai viste nella storia del calcio di fronte alle quali è praticamente impossibile dire di “no” ma che chiaramente stonano con le dichiarazioni inerenti il rispetto del fair play finanziario fatte negli ultimi anni.

Secondo l’Equipe quindi Mbappè avrebbe già deciso per il dietrofront e sarebbe intenzionato a comunicare la sua scelta il giorno dopo l’ultimo match di Ligue 1 del PSG contro il Metz, ovvero questa domenica.

Next Post

Inter: Gagliardini ko in allenamento

Ven Mag 20 , 2022
Infrazione a piede sinistro per il centrocampista dei nerazzurri
P