Milan, Gazidis: “Maldini dirigente serio. Io qui mi sento a casa”

Gazidis si proclama milanista, mostrandosi sinceramente contento e commosso per questo risulato.

(Photo by Marco Canoniero/LightRocket via Getty Images)

Ivan Gazidis ha parlato subito dopo la vittoria del Milan contro il Sassuolo ai microfoni di Sky Sport. Questo successo, la conquista del campionato di Serie A 11 anni dopo l’ultima volta, è un grande traguardo per Gazidis, che non manca di elogiare con forza chi questa squadra ha aiutato a costruirla, ovvero Paolo Maldini:

“E’ una storia magnifica, ma Maldini non è una bandiera, è un dirigente preparato e che lavora in modo serio per questa società. Ho sempre avuto fiducia in Paolo, sin dall’inzio; adesso è fondamentale per questo club, non solamente per il passato ma soprattutto per l’avvenire. Mi sento a casa, sono un tifoso del Milan. Mi sento qualcosa di speciale, non posso spiegare ma è un sentimento di appartenenza, mi fa molto felice”.

Next Post

Milan, rubata la medaglia di Stefano Pioli: l'appello del tecnico rossonero

Dom Mag 22 , 2022
Incredibile quanto successo al Mapei Stadium, dove Stefano Pioli si è visto rubare dalle mani la medaglia appena conquistata per la vittoria della Serie A.
P