Milan, Junior Messias: “Oggi ci è mancata la lucidità”

Un bel gol e una buona prestazione per Junior Messias, che trova il quinto gol stagionale, il quarto in Serie A.

Altra ottima prestazione per il numero 30 del Milan Junior Messias, a segno dopo pochi minuti oggi contro la Salernitana su assist di Theo Hernandez. Junior Messias ha segnato il suo quinto gol in questa stagione tra campionato e Coppe, di cui quattro realizzati in trasferta. 

Queste le sue parole di microfoni di DAZN:

“Abbiamo approcciato bene la partita. Oggi ci è mancata un po’ di lucidità, il passaggio o la conclusione finale. Il mio inserimento? Penso che non è semplice, mi sto inserendo ma c’è ancora tanto su cui lavorare e migliorare. Avrei potuto fare molto meglio se avessi fatto la preparazione subito col Milan e se non avessi avuto quelle lesioni. Mi sto riprendendo bene e cerco di dare sempre il massimo per il gruppo. Siamo un po’ delusi, sono punti che lasciamo per strada. Quando sei in testa devi sempre cercare di vincere. Ora c’è da ripartire subito. Ci aspetta un mese impegnativo, dobbiamo avere la testa giusta”.

Poi una domanda anche su Ibrahimovic:

“Ibra è sempre con noi nello spogliatoio. È un grande, cerca sempre di caricare e di dire le cose nella maniera giusta”.

Next Post

Ancelotti dimentica Parigi, tris Real all'Alaves: "Era quello che ci serviva"

Dom Feb 20 , 2022
Asensio, Vinicius e Benzema cancellano la delusione di Champions League
P