Milan, Kessié patteggia due anni per patente falsa

L’episodio in questione sarebbe avvenuto due anni fa.

(Italy), 31 October, 2021 (Photo by Massimo Insabato/Archivio Massimo Insabato/Mondadori Portfolio via Getty Images)

Franck Kessié ha patteggiato una condanna di due mesi per il reato di “sostituzione di persona in relazione ad una presunta patente falsa che avrebbe mostrato durante un controllo in strada”.

Due anni fa, il giocatore del Milan è stato fermato a un controllo delle forze dell’ordine ed era alla guida senza patente. L’ivoriano rossonero avrebbe mostrato il documento del suo amico che era accanto a lui in auto, un connazionale. 

Next Post

Arrivabene: “Dybala? Non più al centro del progetto dopo l’arrivo di Vlahovic”

Lun Mar 21 , 2022
“Non rinnoverà, non c'è più alcun spiraglio”, ha dichiarato l’amministratore delegato della Juventus Maurizio Arrivabene ospite dell’iniziativa benefica “United for the heart” per il sostegno alla ricerca del Centro Cardiologico Monzino
P