Moto3, Sergio Garcia beffa Dennis Foggia a due curve dal termine

Sono loro due i leader del mondiale Moto3, con lo spagnolo davanti all’italiano ma già entrambi a una vita dagli inseguitori.

Grandissima gara in Moto3 sul circuito argentino di Termas de Rio Hondo. A vincere è uno strabiliante Sergio Garcia, che beffa a due curve dalla fine il nostro Dennis Foggia, prendendosi anche la leadership momentanea del campionato. Sono infatti 58 a 54 i punti dei due, ora in fuga in campionato.

Terza posizione per Ayumi Sasaki, che sorpassa anche lui Suzuki (in seguito retrocesso) a poche tornate dalla bandiera a scacchi. Grazie a questa penalità il quarto posto se lo prende Riccardo Rossi, pilota del team Sic58 finalmente competitivo e su buoni livelli di velocità.

 

Next Post

Atalanta, Gasperini getta la spugna: "Non è la stagione per andare in Champions"

Dom Apr 3 , 2022
Gasperini è molto rammaricato ma non colpevolizza i propri giocatori. Sulla corsa Scudetto in Serie A, pensa che dipenderà molto dalle ultimissime giornate.
P