Napoli, Benitez: “Koulibaly non sarà determinante in Premier”

L’ex tecnico azzurro: “Il gioco aereo ad esempio non è una sua spiccata dote”.

Ai microfoni de The Athletic, l’ex allenatore del Napoli Rafa Benitez ha mandato un messaggio a Koulibaly dopo il trasferimento al Chelsea: “Può perdere la concentrazione perché troppo sicuro di sé ma è stato decisivo a Napoli e le persone che conosco mi hanno detto che è stato il miglior centrale difensivoin Italia nell’ultimo periodo. Questa stagione sarà la sua prima stagione in Premier e potrebbe andare bene per il modo in cui Tuchel vede il calcio. Somiglia a Rüdiger, bravo con i piedi ed abile nelle sgroppate con la palla attaccata al destro”.

Per Benitez, Koulibaly avrà problemi in Inghilterra: “Un poco troppo morbido? Vedremo. In Italia andava bene perché era velocissimo, ma dubito che sarà così determinante in un campionato come la Premier. Il gioco aereo ad esempio non è una sua spiccata dote, ma in Italia puoi farne a meno, in Inghilterra no. Sarà interessante vedere se in Premier si evolverà. Con me era sempre molto desideroso di imparare e si fermava anche dopo l’allenamento per migliorare tecnicamente”.

Next Post

Italia, Bartoli: “Sono arrabbiata, la situazione è complicata”

Sab Lug 16 , 2022
“Il mondiale è stato quasi un miracolo ma torneremo a far innamorare gli italiani di noi”, ha dichiarato il difensore in vista della sfida contro il Belgio valida per la qualificazione ai quarti
P