Napoli, Insigne: “Questa città sarà sempre casa mia”

Lorenzo Insigne, premiato oggi a Napoli, ringrazia tutti i tifosi confessando di emozionarsi passando davanti allo stadio.

Il capitano del Napoli Lorenzo Insigne, che a fine anno saluterà il Vesuvio per trasferisti in Canada in MLS. Il talento partenopeo è stato premiato questa sera nella sede degli ultras ’72, alla Loggetta, con una targa.

Insigne è molto legato alla città e ai tifosi, e vive con difficoltà questa transizione verso la sua nuova vita americana:

“Vi ringrazio tutti, nonostante me ne vada da Napoli sarà sempre casa mia, ogni volta che avrò tempo tornerò certamente qui. Vi rivelo una cosa: piango da tre giorni, tutte le volte che passo fuori mi emoziono, Sarà sempre casa mia dopo dieci anni qui. Sono felice di festeggiare assieme a voi domenica, mi auguro che andrà tutto bene, il Napoli sarà sempre nel mio cuore e tiferò Napoli finché avrò vita”.

 

Next Post

Italia Under 21, i convocati di Nicolato per lo stage

Ven Mag 13 , 2022
Nicolato chiama 12 giocatori per lo stage in vista delle gare di qualificazione all'Europeo in programma a giugno.
P