Napoli o Bari: ecco qual è la squadra che ha scelto di tenere De Laurentiis

“Se continuerà ad esistere questa autoritaria legge di Gravina e non dovessimo vincere i vari ricorsi in atto, ce ne faremo una ragione e sarà venduto”

Nel corso di un’intervista rilasciata a Dazn, Aurelio De Laurentiis ha svelato l’intenzione della sua famiglia di tenere il Napoli e cedere il club biancorosso, che dal prossimo anno giocherà in serie B.

“Il Bari ha un popolo straordinario, se ne sta interessando mio figlio Luigi, che ha fatto un ottimo lavoro. C’è un regolamento che ha fatto la Federcalcio, sul quale io non sono assolutamente d’accordo. La Uefa, ad esempio, consente a padre e figlio di partecipare alle coppe europee con due club diversi. Se continuerà ad esistere questa autoritaria legge di Gravina e non dovessimo vincere i vari ricorsi in atto, ce ne faremo una ragione e sarà venduto. Ci metteremo tutte le nostre capacità per riportarlo in A, dove merita di essere, visto che il Bari ha 1 milione e 200mila tifosi ed è l’ottava squadra italiana per numero di tifosi”.

Next Post

Xavi: "Complimenti al Real Madrid, l'anno prossimo ci contenderemo la vittoria"

Sab Apr 30 , 2022
Il tecnico del Barcellona Xavi, in conferenza ha commentato la stagione del Real Madrid e parlato del momento di difficoltà della squadra.
P