Napoli, senti Olivera: “Mi piace attaccare gli spazi, l’Uruguay stupirà ai Mondiali”

Il terzino ex Getafe, dal ritiro della Celeste, non ha dubbi: “Questa nazionale arriverà al meglio alla massima competizione iridata”

"L'Uruguay è una squadra solida e ricca di risorse: ai Mondiali saprà stupire". Parola di Mathias Olivera. Il terzino sinistro del Napoli ha rilasciato un'intervista a Polideportivo in cui ha parlato delle sue caratteristiche e del momento della Celeste, che si appresta ad affrontare la sua seconda amichevole in pochi giorni, contro il Canada (nazionale anch'essa qualificata a Qatar 2022) in Europa (al Tehelné pole di Bratislava) con fischio d'inizio alle 18 di domani, martedì 27 settembre.

"Dobbiamo trascorrere un po' di tempo in nazionale per arrivare al meglio al Mondiale – ha detto l'ex Getafe -. In questa squadra mi sento a mio agio, non è più come nelle prime uscite in cui c'era un po' di ansia. Ora ci siamo qualificati, i miei compagni mi hanno dato tanta fiducia e cerco di divertirmi con i compagni sfruttando i minuti a mia disposizione. Il mio atteggiamento in campo? Cerco sempre di difendere come prima cosa, di chiudere la mia zona, ma quando posso mi piace attaccare e cercare di sfruttare tutto lo spazio che ho a disposizione". 

Next Post

Juve, Alex Sandro non rinnoverà: il difensore saluterà il prossimo 30 giugno

Lun Set 26 , 2022
Il mancino brasiliano ex Porto, classe 1991 e in bianconero dal 2015, terminerà il proprio rapporto professionale con la Vecchia Signora alla fine della stagione in corso
P