Nations League, Italia-Inghilterra: le probabili formazioni

In palio punti importanti per conquistare il primo posto, con l’accesso alle Final Four

L’Italia torna a giocare a San Siro un match valido per la Nations League. Avversario di turno l’Inghilterra, fanalino di coda del gruppo 3 con soltanto due punti in classifica, frutto di un pareggio con la Germania e uno proprio con l’Italia. 

Tanti i problemi di organico per Roberto Mancini che deve fare i conti con parecchi infortunati, ma che non rinuncerà al suo 4-3-3. In avanti tridente inedito, con il solito Immobile assistito da Manolo Gabbiadini, che dovrebbe partire titolare, e Giacomo Raspadori favoritissimo su Grifo. A centrocampo maglia da titolare a Pobega che prende il posto di Tonali; ballottaggio tra Bastoni e Acerbi dietro.

Nell’Inghilterra, il romanista Abraham fungerà da unico riferimento in attacco, supportato da Mount, Grealish e Sterling. Tomori e Maguire saranno la coppia di centrali, mentre Trippier occuperà la corsia di destra e James quella di sinistra.

PROBABILI FORMAZIONI

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Bastoni, Emerson; Barella, Jorginho, Pobega; Gabbiadini, Immobile, Raspadori. CT: Mancini.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Ramsdale; James, Tomori, Maguire, Trippier; Ward-Prowse, Rice; Mount, Grealish, Sterling; Abraham. Ct. Southgate.

Next Post

Cannavaro: "Benevento sfida stimolante. Buffon ancora un fuoriclasse, ma non lo allenerei..."

Ven Set 23 , 2022
Fabio Cannavaro, nuovo tecnico del Benevento, spiega cosa lo abbia spinto ad accettare la guida dei giallorossi; poi scherza sul suo amico Gigi Buffon, spiegando perché sia ancora oggi un fuoriclasse.
P