Nations League: Lukaku non convocato dal Belgio

La sosta lo aiuterà a recuperare al 100%

Prosegue il periodo di riposo e fisioterapia per Romelu Lukaku che non prenderà parte alla convocazione del Belgio per le partite di fine settembre di Nations League.

In realtà, Big Rom aveva già un accordo di massima con il ct belga Martinez per non essere convocato. Il fatto poi che sia stato seguito in queste settimane, da Lieven Maesschalck, lo specialista di fiducia, ha ulteriormente certificato la sua indisponibilità per i prossimi impegni della sua Nazionale

L’obiettivo principale dell’Inter, spiega l’edizione odierna del Corriere dello Sport, è quello di permettergli di recuperare al meglio sia durante questa settimana che durante la sosta, per riaverlo al top a ottobre e novembre, prima della lunga sosta per i mondiali.

Next Post

Benfica: la Juventus torna alla carica per Grimaldo

Lun Set 12 , 2022
Il Benfica potrebbe perdere a parametro zero il terzino
P