Olanda ko, la Francia infrange il tabù: è semifinale

Un rigore di Eve Perisset nei tempi supplementari fissa l’1-0 con cui le Bleus piegano le Orange campioni in carica nei quarti di finale dell’Europeo: Francia tra le prime quattro per la prima volta nella storia.

È la Francia la quarta semifinalista dell’Europeo femminile 2022 in corso di svolgimento in Inghilterra.

Nell’ultimo quarto di finale, giocato a Rotherham, la squadra di Corinne Diacre ha piegato di misura l’Olanda grazie a un calcio di rigore trasformato al 12′ del secondo tempo supplementare da Ève Périsset.

La partita, equilibrata e con poche occasioni, è stata quindi decisa da un episodio decretato dal Var: l’arbitro Martincic non aveva infatti visto il fallo di Janssen su Diani, salvo cambiare idea dopo l’on-field review, ammonendo anche la giocatrice olandese.

Si ferma quindi la marcia delle Orange campionesse in carica, mentre la Francia infrange la maledizione dei quarti di finale, livello mai oltrepassato dalle transalpine negli Europei.

Le francesi se la vedranno in semifinale mercoledì 27 contro la Germania, mentre martedì saranno di fronte Inghilterra e Svezia nella prima semifinale: entrambe le partite si giocheranno alle 21.

Next Post

Juventus: Paredes si può fare, ma è troppo elevata la richiesta del PSG

Dom Lug 24 , 2022
I parigini chiedono non meno di 30 milioni di euro
P