Panchina inedita per la Salernitana: in 7 fanno 14 presenze in A

Emergenza totale per Colantuono contro la Lazio: portati in panchina sette giocatori che, insieme, raggiungono appena 14 presenze in Serie A.

L’emergenza Covid-19 non conosce tregua, specialmente all’interno del gruppo squadra della Salernitana, costretta a fare i conti con altre tre positività a poche ore dal fischio d’inizio della sfida casalinga con la Lazio.

Sono sette i calciatori granata posti attualmente in isolamento domiciliare dopo aver contratto il Coronavirus. Motivazione che ha costretto il tecnico Stefano Colantuono a fare di necessità attingendo dalla formazione Primavera per garantirsi delle alternative a gara in corsa.

In occasione della sfida contro i biancocelesti, l’allenatore romano ha di fatto imbastito una panchina pressoché inedita. Sono sette i giocatori a disposizione oltre agli 11 titolari: De Lorenzo, Ruggeri, Cannavale, Russo, Perrone, Vergani e Guerrieri.

Sette calciatori che complessivamente raggiungono appena 14 presenze in Serie A: Matteo Ruggeri a quota 9 (6 con l’Atalanta e 3 con i campani), Vergani 4 (3 quest’anno e una con il Bologna) ed infine Guerrieri che vanta 1 presenza con la Lazio.

Fotografia fedele di una situazione delicatissima che ha letteralmente decimato la rosa della neopromossa.

Next Post

Infortunio al polpaccio per Pedro in Salernitana-Lazio: fuori al 40'

Sab Gen 15 , 2022
Infortunio muscolare per Pedro nel finale di primo tempo del match tra Salernitana e Lazio: problema al polpaccio per lo spagnolo.
P