Paolillo su Lautaro: “Incedibile? Se non lo è stato Lukaku…”

L’ex amministratore delegato dell’Inter interviene anche sul momento di crisi: “Mi preoccupa la mancanza di concentrazione”

Ernesto Paolillo, ex amministratore delegato dell’Inter, parla del momento dei nerazzurri: “Sono abbastanza preoccupato dall’ultimo ko. Dimostra una certa rilassatezza che francamente non mi aspettavo. Possiamo osservare segni di stanchezza, ma anche mancanza di concentrazione. Ma non solo, più fattori stanno incidendo. Anzitutto la stanchezza dovuta al periodo di sforzo, poi la mancanza di concentrazione, che è più grave. Perché la stanchezza si subisce, mentre la mancanza di concentrazione è una cosa mentale e mi preoccupa di più. Aggiungo che a livello tattico qualcosa sta diventando quasi scontato, il modello di gioco prevedibile per gli avversari che prendono le contromisure”. Sul mercato: “Lautaro incedibile? Se non lo è stato Lukaku, non lo è neanche Lautaro”.

Next Post

Empoli, Pinamonti: "Affronteremo la Juve senza paura"

Gio Feb 24 , 2022
Andrea Pinamonti sembra molto carico all'idea di affrontare la Juventus, squadra alla quale i toscani hanno già fatto male in questa stagione.
P