Premier League, eletta la prima presidente donna

Alison Brittain prenderà il posto di Peter McCormick.

Alison Brittain, CEO di Whitbread PLC, una delle più antiche S.p.A. del Regno Unito nonché società leader nel settore dell’hospitality, è stata nominata all’unanimità nuova presidente della Premier League, e prenderà il posto del Presidente ad interim, Peter McCormick, all’inizio del 2023.

La Brittain sarà la prima donna nella storia della Premier League a diventarne presidente.

Queste le prime parole dopo la nomina della nuova presidente della lega inglese:

“Sono tifosa di calcio fin da quando ero piccola e dunque sono totalmente in estasi di essere nominata presidente della Premier League. Il pallone ha enorme importanza per noi come Nazione, è amato da tantissime persone in tutto il mondo e potrebbe avere un gigantesco impatto positivo sulle comunità. Sarà un vero onore poter dare una mano a sviluppare piani per il futuro e lavorare con tutte le parti in causa del gioco per garantirne la sostenibilità e il successo nel lungo periodo. Sono entusiasta di lavorare con l’amministratore delegato Richard Masters, il consiglio e i club mentre lavoriamo insieme per garantire la crescita continua e il successo globale della Premier League”.

Next Post

La favola di Eriksen: "Speciale essere allo United"

Mar Lug 26 , 2022
L'incredibile trasferimento del centrocampista danese
P