Premier League, il Liverpool organizza una parata per celebrare la stagione

Dopo la finale di Champions, anche in caso di sconfitta, i Reds organizzeranno una grande parata per celebrare questa stagione.

Il Liverpool, che insegue il sogno di vincere quattro trofei in questa stagione, ha confermato l’intenzione di organizzare una parata di fine stagione all’indomani della finale di Champions League.

I Reds di Jurgen Klopp non sanno ancora con quanti trofei concluderanno la campagna, ma si sono già assicurati EFL Cup e FA Cup.

La Premier League potrebbe essere aggiunta a questo bottino se il Manchester City dovesse fallire nell’ultima giornata di campionato, mentre la gloria europea sarà l’obiettivo quando il Liverpool affronterà il Real Madrid nella finale di Parigi.

L’incontro si terrà il 28 maggio e il Liverpool intende tornare a casa in tempo per festeggiare la sua stagione potenzialmente storica il 29 maggio.

Anche il Liverpool Women parteciperà alla parata, dopo aver vinto il FA Women’s Championship.

Il sindaco della città Joanne Anderson ha dichiarato: “Siamo lieti di poter confermare che il club sfilerà in città il 29 maggio e sono lieta di poter celebrare i successi delle squadre maschili e femminili.

Un’enorme quantità di lavoro viene svolta dietro le quinte per preparare un evento di queste dimensioni e di questa portata, quindi è fantastico che la città sia in grado di viverlo”.

“Sollevare la FA Cup, la Carabao Cup e il trofeo della FA Women’s Championship è un risultato incredibile che merita di essere riconosciuto, e siamo certi che non saranno gli unici trofei che solleveranno quel giorno!

“Qualunque sia il risultato della fine della stagione e della finale di Champions League, il Liverpool FC e il Liverpool FC Women ci hanno già reso orgogliosi e daremo a entrambe le squadre la celebrazione del ritorno a casa che meritano”.

Con la parata fissata per le 16:00 ora locale, un comunicato del Liverpool ha aggiunto che il club passerà la mattina del 29 maggio a rendere omaggio ai 39 tifosi che persero la vita nel disastro dello stadio Heysel, di cui ricorre il 37° anniversario.

Next Post

Napoli, Ospina spera nella chiamata dal Real Madrid

Gio Mag 19 , 2022
Il 33enne portiere è in scadenza di contratto con il club azzurro.
P