Premier League, Roy Keane critico sullo Utd: “I calciatori dovrebbero vergognarsi”

L’ex capitano: “Non puoi essere sotto di quattro gol al 45′ in un derby. A questa squadra manca tutto”.

Mai stato tenero sul rettangolo di gioco Roy Keane, 326 presenze e 17 trofei in maglia Red Devils.

E non possono che essere duri quindi i giudizi dell'ex capitano sulla prova offerta dai ragazzi di Ten Hag nel derby di ieri, che passerà alla storia come quello della doppia tripletta (autori Foden e Haaland): "I calciatori dello United si dovrebbero vergognare, non puoi andare negli spogliatoi in un derby sotto di 4 reti. E' imbarazzante, a prescindere dalla prova del City".

L'irlandese rincara la dose parlando di tattica e carattere: "Lo United rimaneva sempre ad aspettare, specie in mezzo al campo. Non c'è spirito, non c'è mentalità vincente: a questa squadra manca tutto".

Next Post

Anthony Martial: su di lui si muovono Siviglia e Valencia

Lun Ott 3 , 2022
L'attaccante francese non trova spazio allo United: possibile ritorno in Liga
P