PSG: l’affare Scamacca resta in stand-by

Il Sassuolo continua a chiedere 50 milioni di euro, un prezzo considerato esagerato dalla dirigenza parigina

C’è ancora parecchia distanza tra offerta e richiesta tra i due club che hanno intovalato la trattativa per Scamacca.

Il PSG è da tempo fortemente interessato a prendere l’attaccante del Sassuolo, ma allo stesso tempo, ritiene davvero troppo alta la cifra sparata in prima battuta dal ds Carnevali. 50 milioni di euro sono tanti, troppi anche per una società come quella transalpina che vuole il giocatore, ma investendo il giusto denaro, senza fare follie.

Ecco perchè negli ultimi giorni il Paris sta temporeggiando, da una parte senza piazzare la zampata vincente, e dall’altra, senza però mollare il centravanti ex Genoa. Luis Campos, il nuovo uomo mercato del PSG, è già stato in Italia per provare a convincere i neroverdi a calare le pretese economiche, a quanto pare, senza grosso successo. Al momento quindi l’operazione rimane in stand-by.

Next Post

Inter al lavoro: iniziato il ritiro

Mer Lug 6 , 2022
Primi arrivi nerazzurri al Suning Training Center
P