Punizione incredibile di Hakimi: il Marocco vola ai quarti di Coppa d’Africa

Straordinario goal su punizione dell’ex Inter, che con la sua rete completa la rimonta e spedisce il Marocco ai quarti di finale di Coppa d’Africa.

Un vero e proprio colpo da campione. Non ci sono molti modi differenti per descrivere la prodezza messa a segno da Achraf Hakimi che ha spedito il Marocco ai quarti di finale di Coppa d’Africa.

Intorno al minuti 70 il terzino, con un passato nell’Inter e attualmente in forza al Paris Saint-Germain, ha lasciato partire un destro secco da circa 30 metri. Traiettoria imprendibile per il portiere del Malawi.

Eppure la gara era partita nel peggiore dei modi per i nord-africani. Dopo appena 7 minuti il Malawi è passato in vantaggio con Mhango e ha messo in seria difficoltà la nazionale di Halilodzic.

A pareggiare i conti ci ha pensato sul finire di primo tempo En-Nesyri. A sbloccare nuovamente il punteggio ci ha poi pensato la straordinaria punizione di Hakimi.

Ai quarti di finale il Marocco affronterà la vincente tra Costa d’Avorio ed Egitto. La sfida è programmata per domenica 30 gennaio.

Next Post

Salah: "Coppa d'Africa? È il trofeo a cui tengo di più"

Mar Gen 25 , 2022
L'attaccante egiziano del Liverpool alla vigilia dei quarti di finale contro la Costa d'Avorio
P