Ranieri: “Sto per tornare, per lo scudetto non c’è una favorita”

L’ex tecnico della Roma e campione d’Inghilterra con il Leicester, annuncia: “Quando arriverà un buon progetto, tornerò in pista”

Claudio Ranieri, a Radio Anch’io Sport, ha parlato a 360 gradi di calcio italiano e internazionale: “Mourinho ha bisogno di tempo, io tornerò quando ci sarà un buon progetto. Il Milan sta giocando sulle ali dell’entusiasmo, ma per lo scudetto non c’è una favorita. L’Inter? Non la vedo esclusa. La Juve? All’estero si gioca con meno tatticismi, ma con un ritmo devastante. A livello di pressione e voglia di fare gol sono avanti a noi. Il Napoli può puntare allo scudetto, la parte buona del tifo deve fare la sua parte. Il Napoli non è solo Osimhen”.


Sull’Italia: “Il rischio è l’ottimismo. Sarà importante passare la prima partita”. Sugli allenatori giovani: “Italiano sta facendo un grandissimo lavoro alla Fiorentina. Mi piacciono anche Tudor e Juric. L’Atalanta sembra una squadra di Premier League, perciò va avanti in Europa”. Dybala: “Non lascerei andar via uno così, lega il gioco e fa gol”.

Next Post

I festeggiamenti del Barça dopo il trionfo nel Clasico

Lun Mar 21 , 2022
Dai un'occhiata ai festeggiamenti del Barça dopo la vittoria per 4-0 sul Real Madrid al Bernabeu, in occasione della 29º giornata di Laliga 2021-22.
P