Roma, Matic si presenta: “Qui per Mourinho”

Il centrocampista serbo ha ammesso che la scelta di approdare nella Capitale è dovuta in gran parte alla presenza del tecnico portoghese.

Nemanja Matic è pronto a scrivere una nuova pagina della sua carriera con la maglia della Roma, squadra da lui scelta per un motivo molto semplice: la presenza del suo ex allenatore Josè Mourinho.

“Ci conosciamo bene e sono felice di essere di nuovo con lui. Sono qui per lui, contento di far parte di questo grande club. Sto cercando di battere Lampard come giocatore con più presenze con Mourinho” ha affermato in sede di presentazione il serbo.

“Penso che la squadra abbia grandi giocatori di qualità con giovani che potranno essere importanti in futuro. Non vedo l’ora di iniziare ad allenarmi domani”.

Per Matic quindi quella nella Capitale sarà la prima esperienza calcistica in otto anni al di fuori di Manchester.

“Dopo 8 anni e mezzo lì ho deciso che fosse il tempo di affrontare una nuova sfida. La Roma aveva grande attrazione e per me sarebbe stato il passo giusto da compiere. Inoltre, la Serie A è molto competitiva e ho deciso di cambiare per affrontare i grandi club italiani. Sono convinto di aver fatto la scelta giusta” ha affermato il classe 1988 il quale da tempo aveva scelto di vestire i colori giallorossi.

“Come ha detto Pinto, la trattativa è stata breve perché le ambizioni mie e del club coincidono. La vittoria non mi ha influenzato perché ero deciso a venire a Roma e niente mi avrebbe fatto cambiare idea” ha ammesso Matic.

Next Post

Milan, il discorso di Maldini: “Vogliamo la seconda stella”

Lun Lug 4 , 2022
Pioli: “Ci impegneremo e continueremo a crederci”. La squadra, accompagnata dai dirigenti è uscita a salutare e ringraziare la Curva Sud presente a Milanello nella prima giornata di allenamento
P