Samir lascia l’Udinese e va al Watford: il trasferimento è ufficiale

Samir abbandona la Serie A dopo 6 anni: il centrale brasiliano ha firmato a titolo definitivo con il Watford fino al 2025.

Dopo 6 anni, Samir saluta la Serie A. Ufficiale il trasferimento del centrale brasiliano dall’Udinese al Watford, formazione di Premier League che, come noto, fa capo come i friulani alla famiglia Pozzo.

L’accordo era stato costruito negli scorsi giorni e ora, dopo l’annuncio del Watford, è diventato ufficiale. Come comunicato dagli inglesi, Samir arriva a titolo definitivo: ha firmato un contratto fino al 2025. Indosserà la maglia numero 22.

Samir, come detto, lascia la Serie A dopo 6 anni. Nel 2016 l’Udinese lo aveva prelevato dal Flamengo, girandolo inizialmente in prestito al Verona e poi facendone un perno della propria retroguardia. In questa stagione il mancino è sceso in campo in 17 occasioni in Serie A, tutte partendo dall’inizio.

Al Watford sarà costretto a lottare per evitare la retrocessione dalla Premier League alla Championship: le Hornets di Claudio Ranieri sono infatti quartultime, con appena due lunghezze di margine sul terzultimo posto occupato da Burnley e Newcastle.

Next Post

I migliori giocatori africani del Marsiglia

Gio Gen 6 , 2022
Didier Drogba, Jordan Ayew e Mamadou Niang sono solo alcune delle stelle africane che hanno giocato per L'Olympique de Marseille. Scopri il meglio dei giocatori africani che sono scesi in campo per l'OM.
P