Sampdoria, Giampaolo: “Se non vincevamo, tutti in traghetto a Genova”

I blucerchiati espugnano Venezia, l’allenatore: “Oggi i punti valevano doppio, il cammino è ancora lungo”

(Photo by Sportinfoto/DeFodi Images via Getty Images)

La Sampdoria vince 2-0 a Venezia e allontana la zona retrocessione, Marco Giampaolo dice: “Ho festeggiato con i tifosi perché oggi i punti valevano doppio essendo uno scontro diretto. Il cammino è ancora lungo, ma la squadra mi è piaciuta”. Spiega: “Ha giocato Sabiri e non Quagliarella perché avevo bisogno di due giocatori su tre che avessero profondità. Quagliarella ha fatto molto bene la mezzora che ha giocato: è una risorsa e un titolare”. Scherza Giampaolo: “Oggi siamo stati bravi, avevo minacciato i giocatori che li avrei portati tutti a Genova con il traghetto”.

Next Post

Venezia, Zanetti: “Oggi non abbiamo meritato la serie A”

Dom Mar 20 , 2022
Il tecnico lagunare dopo la sconfitta con la Sampdoria: “Prestazione scadente, in un attimo distruggiamo ciò che prepariamo”
P