Scamacca-Raspadori, le big bussano alle porte del Sassuolo

Giovanni Carnevali, amministratore delegato dei neroverdi, ha svelato di aver ricevuto diverse proposte per i due giovani attaccanti

Il Sassuolo si coccola i suoi giovani campioni, ma inevitabilmente deve guardarsi le spalle dalle big che ne fanno richiesta. Dopo l’exploit delle ultime stagioni, Gianluca Scamacca e Giacomo Raspadori sono i gioielli di punta della società emiliana che nell’ultimo periodo ha ricevuto delle richieste da parte delle grandi del campionato italiano e non solo. L’amministratore delegato Giovanni Carnevali ha fatto il punto della situazione al Gran Galà del calcio, spiegando la posizione degli emiliani.

Su Scamacca ha svelato: “Non ci sono state, fin qui, offerte particolari per Gianluca Scamacca. Diciamo però che l’Inter è stata una delle prime società a chiederne informazioni. Non abbiamo grandi necessità di venderlo e non è l’unico per il quale abbiamo richieste”.

Su Raspadori ha invece scherzato: “La Juventus ha chiesto informazioni su Giacomo Raspadori? Beh, vorrà dire che noi, a questo punto, le chiederemo per Paulo Dybala. Coi bianconeri abbiamo sempre fatto interessanti e proficue operazioni di mercato, l’ultima delle quali ha riguardato Manuel Locatelli. Se ci saranno altre condizioni particolarmente favorevoli, non esiteremo a prenderle in considerazione”.

Next Post

Saelemaekers e Origi si allenano con il Belgio

Mar Mar 22 , 2022
Il milanista e l'obiettivo di mercato di Maldini e Massara si allenano agli ordini di Roberto Martinez
P