Serie A 2021-2022, Inter-Verona: le probabili formazioni

Inzaghi cerca continuità dopo la vittoria sulla Juventus: Correa sostituisce lo squalificato Lautaro Martinez, in difesa torna De Vrij. Hellas senza Barak.

Rinfrancata dalla vittoria sulla Juventus l’Inter inaugura contro il Verona un mini-ciclo di partite fondamentali per la propria stagione: in 18 giorni i nerazzurri disputeranno quattro partite di campionato, compreso il recupero contro il Bologna e il match interno contro la Roma, e la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Milan.

Si parte dalla sfida a San Siro alle 18 contro l’Hellas rivelazione del campionato. Inzaghi è senza Lautaro Martinez, squalificato, e dà fiducia a Correa al fianco di Dzeko. In difesa si rivede De Vrij.

Nell’Hellas formazione titolare eccetto l’assenza di Barak: Bessa completerà il tridente con Caprari e Simeone.

Inter-Verona, le probabili formazioni.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Correa, Dzeko. All.: S. Inzaghi.

Verona (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Günter, Casale; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Bessa, Caprari; Simeone. All.: I. Tudor.

Next Post

Serie A 2021-2022, Cagliari-Juventus: le probabili formazioni

Sab Apr 9 , 2022
All'Unipol Domus in palio punti pesanti: sardi in piena lotta per la salvezza e reduci da quattro sconfitte consecutive, bianconeri decisi a blindare il quarto posto.
P