Serie A 2021-2022, Juventus-Venezia: le formazioni ufficiali

Allegri lancia da titolare Miretti a centrocampo, ma esclude Dybala: nel tridente con Vlahovic e Morata c’è Bernardeschi. Nei veneti prima panchina in A per Andrea Soncin.

Secondo e ultimo lunch match della stagione per la Juventus, che riceve il Venezia ultimo della classe. Bianconeri a caccia di tre punti che darebbero la quasi certezza di un posto nella prossima Champions League, mentre i lagunari sono aggrappati a un filo di speranza alimentato dalle sconfitte di Cagliari e Genoa e dal recupero in programma il 5 maggio a Salerno.

All’Allianz Stadium sarà giornata di debutti: nella Juve prima da titolare in Serie A per Fabio Miretti, centrocampista classe 2003, al terzo gettone nel massimo campionato. Panchina per Dybala, nel tridente c’è Bernardeschi.

Nel Venezia prima panchina in A per Andrea Soncin, appena promosso dalla Primavera, alla cui guida era approdato dopo aver fatto tutta la trafila nelle giovanili arancioneroverdi, al posto dell’esonerato Paolo Zanetti.

Juventus-Venezia, le formazioni ufficiali.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Pellegrini; Zakaria, Miretti, Rabiot; Bernardeschi, Vlahovic, Morata. All.: M. Allegri.

Venezia (4-3-3): Maenpaa; Mateju, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Vacca, Ampadu; Aramu, Henry, Cuisance. All.: A. Soncin.

Next Post

Man City, vicini Haaland e il rinnovo di Guardiola

Dom Mag 1 , 2022
Il centravanti norvegese sembra ormai diretto verso Manchester, sponda City, e questo potrebbe favorire anche il rinnovo di Guardiola.
P