Serie A, Antonio Conte vince la Panchina d’Oro per la stagione 2021/2022

Antonio Conte batte Pioli e Gasperini e si aggiudica la Panchina d’Oro per la stagione 2021/2022, terminata con la conquista dello Scudetto alla guida dell’Inter.

L’attuale allenatore del Tottenham Antonio Conte si aggiudica la Panchina d’oro quale miglior allenatore della passata stagione. Il prestigioso riconoscimento premia Conte soprattutto per la conquista dello Scudetto con l’Inter.

Il premio è stato consegnato a Conte direttamente nella sede degli Spurs, ed è stato assegnato grazie ai voti dei colleghi allenatori. Per Conte si tratta del sesto riconoscimento ricevuto dal Settore Tecnico: sono infatti ben quattro le Panchine d’Oro del tecnico salentino, oltre a una Panchina d’Argento e a un premio speciale per la vittoria della Premier League col Chelsea. Mai nessun tecnico italiano ha raggiunto questo numero di premi.

Conte ha battuto Stefano Pioli e Gian Piero Gasperini (20 voti per Conte, 19 per Pioli e otto per il Gasp).

Queste le parole di Conte alla consegna del premio, riportate dal comunicato della FIGC:

“Sono felice, perché si tratta di un premio datomi dai colleghi tecnici. Desidero condividere questo riconoscimento con lo staff e con i giocatori con cui ho condiviso il percorso della scorsa stagione all’Inter”.

Ma non solo Conte è stato premiato oggi. Il premio come miglior allenatore della Serie B va ad Alessio Dionisi, attuale tecnico del Sassuolo ma autore della promozione dell’Empoli.

Cristiano Lucarelli invece vince il premio come miglior allenatore della Serie C, che lo scorso anno con la Ternana ha vinto il proprio girone conquistando la promozione.

Rita Guarino ha invece vinto il premio come miglior allenatrice della Serie A femminile, mentre Manuela Tesse il premio come miglior allenatrice della Serie B.

Per quanto riguarda il calcio a cinque, sono stati premiati Salvo Samperi per la Serie A e Massimiliano Neri per la Serie B.

Next Post

Evelina Christillin: "Togliamoci dalla mente l'idea che l'Italia possa andare ai Mondiali"

Gio Mar 31 , 2022
Così il membro FIFA a Rai Radio 1 a proposito dell'eventuale esclusione dell'Iran, peraltro da lei stessa giudicata come non contemplata, da Qatar 2022.
P