Serie A, il Cagliari espugna Marassi: Pavoletti stende i blucerchiati

Grande vittoria del Cagliari di Mazzarri, che trova una vittoria fondamentale per dare una scossa alla propria classifica.

Colpaccio esterno del Cagliari, che con la vittoria a Marassi contro la Sampdoria trova la seconda vittoria in questo campionato e guadagna tre punti fondamentale nella lotta salvezza. E’ però la Samp ad andare in vantaggio grazie al gol di Manolo Gabbiadini al 18′. Nella ripresa pero i sardi si scatenano e la ribaltano con Deiola e Pavoloso. 2-1 il risultato finale.

Gabbiadini è l’uomo più in forma del momento in casa Samp è infatti trova la rete anche oggi: cross dalla destra di Bereszynski, sponda illuminante di Yoshida che di petto imbuca centralmente per Gabbiadini, bravo a freddare Cragno da due passi con un destro violentissimo sotto la traversa.

Il Cagliari però ci crede, e a inizio ripresa riporta tutto in parità con Deiola: recupero di Marin sulla trequarti, imbucata sulla sinistra per Deiola, bravo ad incrociare con il destro e a ribadire in rete col mancino da due passi dopo la prima respinta di Audero.

Ma è Pavoletti l’eroe di giocata, che trova la rete del 2-1 a 20 dalla fine:  disimpegno errato di Ekdal, imbucata dal limite di Lykogiannis e girata da centro area dell’italiano, lasciato colpevolmente solo da Dragusin. Destro violento che non lascia scampo ad Audero.

Nella Sampdoria espulso Antonio Candreva per un intervento violento a palla lontana ai danni di Carboni. Salterà il Napoli.

Next Post

Bologna-Inter sospesa dopo i classici 45 minuti: ora deciderà il giudice sportivo

Gio Gen 6 , 2022
Sospesa dopo 45 minuti la partita tra Bologna e Inter, dove a essere in campo sono stati solamente i nerazurri. Il Giudice Sportivo ora dovrebbe decretarne il rinvio ufficiale.
P