Serie A, Udinese a valanga sul Cagliari: tripletta di Beto

Beto-show alla Dacia Arena, con tre gol che stendono il Cagliari e rischiano di coinvolgerlo di nuovo nella lotta retrocessione. Di Becao e Molina le altre reti friulane.

L’Udinese non ha pietà del povero Cagliari alla Dacia Arena, demolendo la banda di Mazzarri con un nettissimo 5-1. Paradossalmente sono i sardi ad andare in vantaggio con un gran gol di Joao Pedro, ma poi si scatena Beto dopo tre mesi d’assenza, e segna una tripletta che conduce alla vittoria i suoi. Di Becao e Molina le altre reti dei friulani. 

Male i sardi, che ora potrebbero essere agganciati dal Genoa in caso di vittoria del Grifone domani contro l’Hellas Verona al Bentegodi.

Le formazioni iniziali:

Udinese (3-5-2): Silvestri; Becão, Nuytinck, Zeegelaar; Molina (70′ Soppy), Pereyra, Walace (63′ Jajalo), Makengo (70′ Arslan), Udogie; Success (63′ Pussetto), Beto (76′ Nestorovski). All. Cioffi
Cagliari (3-5-2): Cragno; Goldaniga, Lovato (76′ Walukiewicz), Altare (54′ Keita); Zappa (65′ Rog), Deiola (54′ Baselli), Grassi, Dalbert, Bellanova; Pereiro (76′ Carboni), João Pedro. All. Mazzarri

La cronaca in breve

Passa in vantaggio il Cagliari con l’italo-brasiliano Joao Pedro al 32′ in contropiede, poi Becao sei minuti dopo riporta il risultato in parità con un tap-in. 

I friulani passano poi in vantaggio al 45′ con Beto, che segna in spaccata su assist di Pereyra. Ancora Beto quattro minuti più tardi tutto solo spara alle spalle di Cragno e segna il 3-1 bianconero.

Al 59′ gol mitologico di Molina, che dalla trequarti vede Cragno fuori dai pali e segna con un lob meraviglioso. Udinese-show alla Dacia Arena.

La rete del definitivo 5-1 è sempre di Beto, che segna a porta vuota su assist di Pussetto.

Next Post

Barcellona, ufficiale l'accordo con Spotify

Lun Apr 4 , 2022
Barcellona-Spotify, accordo raggiunto da 435 milioni di euro. Lo streamer di musica avrà il proprio logo sulle maglie maschili e femminili e rinominerà il Camp Nou.
P