Serie C, il Sudtirol rifiata: Modena e Reggiana no

Nel girone A Javorcic bloccato dalla sua ex Pro Patria, ma il Padova resta a -8. La coppia emiliana prosegue appaiata in vetta al girone B.

Il Sudtirol rallenta, ma il Padova non ne approfitta. La capolista imbattuta del girone A si è fatta imporre a sorpresa il pareggio interno senza reti dalla pericolante Pro Patria, che si è così tolta la soddisfazione di fermare il grande ex Javorcic, ora alla guida della prima della classe, riprendendosi dopo il tracollo contro la Pro Sesto nell’ultima giornata. Il Sudtirol però resta a +8 sul Padova, bloccato sul 2-2 a Trento, dove segna ancora Riccardo Bocalon, già in gol pochi giorni fa proprio contro il Sudtirol.

In zona playoff successi per Feralpisalò e Triestina, che inguaiano Legnago, ultimo, e Fiorenzuola, e per il Lecco contro il Mantova.

Nel girone B proseguono a braccetto Modena, che vince 1-0 a Viterbo con gol di Ogunseye a tre dalla fine, e Reggiana, vittoriosa 3-1 in casa sul Grosseto: la coppia emiliana guarda tutti dall’alto con 65 punti, 14 in più rispetto al Cesena che ha battuto 2-1 la Vis Pesaro. Rallenta il Pescara, bloccato sull’1-1 a Fermo.

 

Next Post

Tracollo PSG, perde 3-1 col Nantes

Lun Feb 21 , 2022
Solo Neymar va in gol, su assist di Messi; il verdeoro però sbaglia anche un rigore.
P