Spezia, Podgoreanu torna al Maccabi Haifa: sfiderà la Juve in Champions

L’attaccante classe 2002 passato anche dalle giovanili della Roma, torna nella società che l’ha cresciuto dopo appena 5 presenze in Serie A collezionate nell’arco della scorsa stagione

Suf Podgoreanu lascia lo Spezia. L’attaccante israeliano classe 2002 torna in patria e, in particolare, nel club che l’ha visto crescere, il Maccabi Haifa, prossimo avversario della Juventus nel gruppo H della prossima Champions League, in cui è approdato dopo l’eliminazione in extremis dai preliminare della Stella Rossa di Belgrado.

Podgoreanu, era arrivato al “Picco” dopo l’esperienza nella Prima Vera della Roma e, in Serie A, nella scorsa stagione, ha messo insieme 5 presenze con mister Thiago Motta. Un talento che sembrava pronto a sbocciare ma che, nell’arco della stagione, è andato via via spegnendosi.

Next Post

Sion, presentato Mario Balotelli: "Non mi sento una star, mia reputazione è sbagliata"

Ven Set 2 , 2022
Super Mario inizia la sua ennesima vita calcistica con la maglia del Sion, club svizzero.
P