Spezia, Thiago Motta: “Ci manca un rigore ma il Sassuolo ha meritato”

Le parole del tecnico degli aquilotti dopo la brutta sconfitta contro i neroverdi.

Ecco le parole ai microfoni di DAZN del tecnico dello Spezia Thiago Motta dopo la brutta sconfitta per 4-1 contro il Sassuolo a Reggio Emilia.

“Abbiamo affrontato una buona squadra che mette in difficoltà tutti. La vittoria del Sassuolo è meritata, dal primo minuto ci sono stati superiori. Credo ci manchi un rigore, ma non sapremo mai come sarebbe cambiata la partita. L’arbitro non l’ha visto, dobbiamo stare attenti a questi episodi perché spesso i fischi sono a nostro sfavore. Ci sono le immagini, l’arbitro doveva fischiare su Kovalenko. In ogni caso guardiamo avanti, proseguiamo per la nostra strada consapevoli di dover crescere e migliorare di settimana in settimana. Sicuramente lo Spezia non ha giocato la sua migliore partita. La sosta ci permette di recuperare soprattutto dal punto di vista mentale perché abbiamo speso moltissimo. Ci aspetta una partita importante (contro il Verona, ndr), come tutte quelle giocate sinora, ma contro un avversaria diretta che sta giocando il nostro stesso campionato. Ci faremo trovare pronti, abbiamo il destino nelle nostre mani e ce lo siamo costruito meritatamente. Se siamo dove siamo è perché si è costruito qualcosa di importante”.

Next Post

Serie A, addio pareggio: il Genoa batte il Torino in 10

Ven Mar 18 , 2022
I ragazzi di Blessin, dopo sette X consecutivi, ottengono un trionfo importante per la salvezza.
P