Spezia, Thiago Motta: “Siamo molto sereni”

Scontro diretto per la salvezza tra Spezia e Cagliari al Picco. Thiago Motta è tornato in bilico dopo i quattro ko consecutivi, ma dalle sue parole traspare fiducia e serenità.

Il tecnico dello Spezia Thiago Motta ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Cagliari valida per la 29° giornata di Serie A. Lo Spezia è imbattuto nei suoi tre precedenti contro il Cagliari in Serie A. I liguri hanno giocato altrettante partite senza mai perdere nel massimo campionato solamente contro il Torino finora (2V, 1N).

Queste le parole di Thiago Motta:

“Siamo molto sereni in vista della partita di domani dove ritroveremo anche la spinta del nostro pubblico che rappresenta un fattore importante. Mi piace che la squadra e la città siano fuse in una unica entità. I tifosi hanno sempre apprezzato vedere la squadra che dà tutto. Se abbiamo il 30% lo diamo, se abbiamo il 120% pure. Domani non sarà diverso. Certamente è necessario ritrovare continuità a livello di risultati, ci manca tornare a fare punti, ma restiamo convinti che quella percorsa sinora sia comunque la strada giusta per il futuro. Mi aspetto una grande prestazione come contro la Juventus quando la squadra ha cercato comunque di ottenere il pareggio”.

La gara contro il Cagliari può essere definita come un vero e proprio scontro salvezza, coi sardi 17° e i liguri 16° staccati di appena un punto:

“Siamo sempre stati all’altezza della situazione. C’è un grande rispetto per il Cagliari e anche per il suo allenatore. Siamo consapevoli dell’importanza della partita, che può valere una stagione, ma abbiamo voglia di scendere in campo e vincerla come abbiamo sempre fatto per tutte le partita. Non cambieremo pelle anche se il Cagliari sulla carta potrebbe essere in lotta per altri obiettivi. Mi aspetto che vengano qui per giocarsi la partita e vincerla. Abbiamo affrontato squadre come Napoli, il Milan e altre che giocano campionati diversi dal nostro. Per noi cambia poco. Proporremo sin dal primo minuto la nostra idea di gioco cercando di saper leggere nel miglior modo possibile i momenti della gara”.

Next Post

Villarreal, Emery su Moreno: "Forse disponibile contro la Juventus"

Ven Mar 11 , 2022
Il tecnico del Villarreal, alla vigilia della sfida contro il Celta, fa il punto della situazione sugli infortunati
P