Spunta un nuovo obiettivo per la difesa del Milan

Il centrale è attualmente in forza all’Eintracht, con il quale ha vinto la scorsa Europa League. I tedeschi chiedono circa 20 milioni, il Milan punta a spenderne meno

Tante voci di mercato per il centrocampo del Milan, ma non solo: anche per la difesa i rossoneri stanno lavorando sottotraccia per assicurare a mister Pioli un altro elemento affidabile, che andrebbe a riempire il vuoto lasciato da Alessio Romagnoli, accasatosi alla Lazio dopo la scadenza del contratto.

L’ultima idea di Maldini e Massara, sempre vigili sul fronte del mercato internazionale, porta a Evan N’Dicka, roccioso difensore francese in forza all’Eintracht Francoforte fino a giugno 2023. Il Milan vorrebbe quindi approfittare della situazione per strappare un giocatore in scadenza a cifre contenute rispetto al suo valore reale. 

La valutazione da parte dei tedeschi per il classe 1999 si aggira intorno ai 20 milioni di euro. Il Milan ne vorrebbe spendere molti meno, anche per non precludere altre operazioni che sono necessarie a centrocampo. I rossoneri, com’è risaputo, sono in cerca di un rinforzo sia in mediana sia sulla trequarti, con i sogni De Ketelaere e Renato Sanches ancora non tramontati del tutto, ma che richiederebbero uno sforzo economico importante. Se il Milan decidesse di spendere meno per rifarsi il look a centrocampo, virando su altri profili, un’offerta significativa per N’Dicka verrebbe a quel punto formulata.

Next Post

Di Matteo: "Koulibaly grande colpo del Chelsea"

Sab Lug 23 , 2022
Alla vigilia della partita di Florida Cup tra Chelsea e Arsenal, l'ex giocatore e tecnico dei Blues ha elogiato l'acquisto dell'ex difensore del Napoli e di Raheem Sterling
P