Stadio, il Milan avvisa Sala: “Pronti a valutare altre ipotesi”

Il presidente del club rossonero Scaroni: “Faremo quanto necessario per vedere se finalmente riusciamo a dotare Milano di uno stadio moderno”.

“Dobbiamo partire dallo stadio”: il presidente del Milan Paolo Scaroni ai microfoni della Rai torna sulla questione stadio, confermando lo stallo del progetto della Cattedrale a San Siro. “Faremo quanto necessario per vedere se finalmente riusciamo a dotare Milano di uno stadio moderno, di uno stadio che meritano i due club. Questo non vuol dire che, se le cose dovessero ulteriormente prorogarsi, non guarderemmo ad altre ipotesi”. 

“Immagino che si finirà di costruirlo nel 2027-2028, non prima. Se noi abbiamo uno stadio bellissimo, come quello che abbiamo progettato, possiamo aumentare i nostri incassi, investire di più nei giovani”, spiega Scaroni.

Next Post

Juventus Women: oggi a Lione la gara di ritorno

Gio Mar 31 , 2022
"E’ una grande avventura. Sono momenti che forse non torneranno, ho detto alle ragazze di godersela"
P