Supercoppa Italiana: Dybala in campo da capocannoniere all-time

Nessuno ha segnato come l’argentino della Juventus nella storia del torneo: Eto’o, Tevez, Del Piero e Shevchnko alle spalle della Joya.

Il Derby d’Italia accende nuovamente la Penisola e i tifosi da tutto il mondo. Juventus contro Inter, infatti, si confronteranno in Supercoppa Iatliana per l’assegnazione del primo trofeo del 2022. I vincitori della scorsa Coppa Italia, ovvero i bianconeri, sfideranno i vincitori dello Scudetto la scorsa primavera, i nerazzurri.

Entrambe le squadre hanno cambiato allenatori, visto il ritorno di Allegri e l’insediamento di Inzaghi, con conseguente calciomercato estivo che ha portato giocatori come Locatelli e Dzeko a vestire una nuova maglia. Confermati invece i big Lautaro Martinez e Dybala, nonostante gli addii di Lukaku e Cristiano Ronaldo.

Proprio Dybala scenderà in campo a San Siro guidando la classifica dei marcatori. L’argentino, infatti, è il giocatore che ha segnato più reti nella storia della Supercoppa Italiana: quattro goal in cinque gare per la Joya, curiosamente in rete sempre contro la Lazio. A secco, invece, nelle due partite contro il Milan.

Dietro Dybala, ci sono quattro grandi campioni che sono passati per la Serie A in passato: Tevez, Del Piero, Shevchenko ed Eto’o, continuamente in lotta per il titolo di capocannoniere nella massima serie, hanno infatti segnato tre volte in Supercoppa Italiana.

A due reti nella storia di un torneo iniziato nel 1988 e che ha visto la Juventus ottenere il maggior numero di vittorie (8) e Buffon il maggior numero di medaglie per un singolo giocatore (7 trionfi, di cui 6 in bianconero e uno con la casacca del Parma), una lunga lista di giocatori, da Higuain a Immobile, passando per Cristiano Ronaldo, Van Basten e Batistuta.

CLASSIFICA MARCATORI SUPERCOPPA ITALIANA

Paulo Dybala, 4 reti
Alessandro Del Piero, 3
Samuel Eto’o, 3
Andriy Shevcenko, 3
Carlos Tevez, 3
Alberto Aquilani, 2
Gabriel Batistuta, 2
Giorgio Chiellini, 2
Daniele De Rossi, 2
Gonzalo Higuain, 2
Ciro Immobile, 2
Filippo Inzaghi, 2
Claudio Lopez, 2
Sinisa Mihajlovic, 2
Goran Pandev, 2
Cristiano Ronaldo, 2
Andrea Silenzi, 2
Marco Van Basten, 2
Gianluca Vialli, 2
Patrick Vieira, 2
Mirko Vucinic, 2

Next Post

Italiano: "Ikone? Un'arma in più di grande valore"

Mer Gen 5 , 2022
Il tecnico della Fiorentina sul talento francese
P