Torino-Milan, Adani: “Ecco chi deciderà il match”

In un’intervista alla Gazzetta dello Sport, l’opinionista ed ex calciatore italiano ha fatto alcune previsioni…

(Photo by Alessio Tarpini/LiveMedia/NurPhoto via Getty Images)

Stasera alle 20:45 il posticipo domenicale della 32a giornata di Serie A tra Torino e Milan. Se da una parte i rossoneri lotteranno per i 3 punti in ottica scudetto, dall’altra la formazione di Juric non lascerà nulla al caso.

In un’intervista alla Gazzetta dello Sport, l’opinionista ed ex calciatore italiano Lele Adani ha parlato della gara e dei suoi protagonisti: Stefano Pioli e Ivan Juric.

L’allenatore granata “Riesce a trasformare le sue idee sul campo senza scendere a compromessi. Il Torino con lui in panchina ha ritrovato la tendenza storica a giocare a viso aperto contro qualunque squadra, in casa come in trasferta”.

E Pioli: “Studia e si aggiorna di continuo, l’evoluzione del suo Milan ne è la prova sul campo”.

Sul probabile giocatore che potrebbe determinare la partita, ha detto: “Leao ha i colpi giusti per spaccare la gara. E Ibra, anche entrando dalla panchina: Zlatan non può uscire di scena senza un colpo da scudetto. Dal Torino mi aspetto la “solita” varietà che accompagna l’azione e va al tiro: Brekalo, Singo, Pobega… Juric ha molti uomini per fare male”.

Next Post

Gilardino: "È il campionato più bello che ricordi, possono vincerlo tutte"

Dom Apr 10 , 2022
L'ex attaccante, campione del Mondo nel 2006 ha commentato la corsa Scudetto in un'intervista rilasciata a Il Mattino
P