Torino-Napoli, Juric: “Con Kvara ti fai il segno della croce”

L’allenatore granata alla vigilia della sfida contro la capolista di Luciano Spalletti: “Il georgiano non lo fermi”

@Getty
Ivan Juric ha un grattacapo e si chiama Kvaratskhelia. Secondo l'allenatore del Torino, è lui l'uomo più pericoloso del Napoli che affronterà i granata domani alle 15: “"Kvara non lo fermi. Puoi raddoppiare, ma lasci spazio a Rui o agli inserimenti dei centrocampisti. All'andata Djidji ha fatto una grande partita, ma non so se può giocare domani. Con Kvara ti fai il segno della croce e speri non sia in giornata". Fermare il georgiano vorrebbe dire depotenziare parecchio il Napoli che, comunque, può poi contare su Osimhen e tanti altri giocatori pericolosi.

Next Post

Fiorentina, Italiano: "Non vogliamo fermarci"

Sab Mar 18 , 2023
Il tecnico dei viola: "Dal punto di vista mentale la squadra sta bene perché vincere è sempre bello e aiuta a smaltire la fatica".

Da leggere

P