Ucraina, parla Shevchenko: “Amiamo la libertà”

Il Pallone d’Oro 2004 si schiera nel conflitto tra la sua Ucraina e la Russia di Putin. Parole sincere quelle dell’ex numero 7, che si spera vengano ascoltate.

L’ex allenatore di Ucraina e Genoa, e stella indiscussa del Milan Andrij Shevchenko, col quale ha vinto il Pallone d’Oro nel 2004, è intervenuto con un post per chiarire la propria posizione riguardo la recente crisi tra Ucraina e Russia. Con un post sui social e l’immagine dei confini del suo Paese con la bandiera nazionale – dopo i venti di guerra con la Russia nelle ultime ore: 

“Sono sempre stato orgoglioso della mia gente e del mio paese – scrive Sheva – Abbiamo attraversato molti momenti difficili e negli ultimi 30 anni ci siamo formati come nazione. Una nazione di cittadini sinceri, laboriosi e amanti della libertà. Questa è la nostra risorsa più importante. Oggi è un momento difficile per tutti noi. Ma dobbiamo unirci!Insieme vinceremo!”.

Next Post

La figlia di Furino: "Siamo in partita"

Gio Feb 24 , 2022
La figlia di Giuseppe Furino, ex capitano della Juve, ricoverato nelle ultime ore in ospedale dopo un'emorragia cerebrale ha parlato delle condizioni del padre.
P