UEFA, Russia esclusa anche da Euro 2024

La federazione russa non prenderà parte ai sorteggi per l’Europeo del 2024.

La UEFA ha confermato che la Russia non sarà inclusa nel sorteggio per le qualificazioni agli Europei 2024 del mese prossimo.

La Russia è stata esiliata dalla FIFA e dalla UEFA in seguito all’invasione dell’Ucraina di febbraio, e alle squadre nazionali e ai club del Paese è stato vietato di partecipare a qualsiasi competizione continentale o internazionale.

La UEFA ha confermato, prima della stagione 2022-23, che i club russi sarebbero stati esclusi dalla partecipazione ai loro tornei in questa stagione, anche se Euro 2024 non era stato menzionato nel precedente aggiornamento.

Tuttavia, nel confermare la procedura per il sorteggio delle qualificazioni che si terrà il 9 ottobre, la UEFA ha ora confermato che la Russia non sarà tra le 53 squadre sorteggiate.

“Tutte le squadre russe sono attualmente sospese a seguito della decisione del Comitato Esecutivo UEFA del 28 febbraio 2022, confermata anche dal Tribunale Arbitrale dello Sport il 15 luglio 2022. La Russia non è quindi inclusa nel sorteggio per le qualificazioni al Campionato europeo di calcio UEFA 2022-24”, si legge in un comunicato.

 

Next Post

Germania, Kimmich non contento dell'avvio col Bayern

Mar Set 20 , 2022
L'inizio di stagione dei bavaresi non è stato esaltante, e il terzino Kimmich non può essere soddisfatto.
P