UEFA Women’s Euro 2022: l’allenatore della Norvegia si dimette

Dopo il pessimo Europeo disputato, culminato con l’eliminazione, il CT della Norvegia ha dato le proprie dimissioni.

Martin Sjogren ha deciso di lasciare l’incarico di allenatore della Norvegia femminile in seguito alla sua pessima figura fatta a  Euro 2022.  Ci si aspettava molto dalla Norvegia, due volte campione d’Europa, dopo che Ada Hegerberg era tornata a far parte della selezione nordica.

Tuttavia, dopo la vittoria iniziale per 4-1 contro l’Irlanda del Nord, la Norvegia ha subito una terribile sconfitta da record per 8-0 per mano dell’Inghilterra, padrona di casa.  Dopo di che ha perso anche 1-0 contro l’Austria ed è stata eliminata dal torneo.

La Federazione calcistica norvegese ha confermato oggi che Sjogren , in carica dal 2016, e l’assistente Anders Jacobson hanno lasciato il proprio ruolo.

“Avere l’opportunità di guidare la nazionale norvegese per cinque anni e mezzo, compresi tre tornei, è stato un momento speciale nella mia carriera di allenatore”, ha dichiarato Sjogren, “e porto con me molte esperienze positive e di sviluppo dal mio periodo in Norvegia. Le premesse prima di questo torneo erano chiare e avevamo grandi ambizioni. Quando i risultati non sono stati all’altezza delle aspettative, è stata una soluzione naturale quella di separare le nostre strade”.

Next Post

Roma, per Dybala niente amichevole con lo Sporting

Mar Lug 19 , 2022
Non è partito con i nuovi compagni, manca ancora l'ufficialità del trasferimento. Ma è fissata la data della presentazione.
P