Tegola sul Milan: Pioli perde un titolare a poche ore dalla partita con la Sampdoria

Un affaticamento muscolare manda ko Origi. Per sostituirlo Pioli si affiderà a Olivier Giroud

Stefano Pioli perde Divock Origi a poche ore dalla partita con la Sampdoria (fischio d’inizio alle 20:45 di oggi, sabato 10 settembre).

La notizia è stata rilanciata, in tarda mattinata, da Sky Sport 24. Il centravanti belga, com’era stato anticipato già nel corso della vigilia, avrebbe dovuto giocare la sua prima partita da titolare. A quanto si apprende, è però finito ko per per un affaticamento muscolare. Al suo posto, dunque, ci sarà Olivier Giroud: la ‘garanzia’ dei rossoneri sia nello Scudetto conquistato la scorsa stagione sia in questa prima parte di campionato come testimonia (anche) il gol nel derby contro l’Inter. Il tecnico rossonero darà poi un turno di riposo a Tomori. In difesa tornerà infatti Simon Kjaer. A centrocampo sarà Tommaso Pobega a fare coppia con Sandro Tonali.

Proprio quest’ultimo è fresco di rinnovo. “Il classe 2000 – ha anticipato nelle scorse ore Sky Sport 24 – ha già firmato. Atteso adesso soltanto l’annuncio ufficiale che dovrebbe arrivare a breve”. A quanto si apprende, oltre al prolungamento fino al 2027 ci sarebbe anche un adeguamento salariale. “Un riconoscimento – secondo l’emittente satellitare – da parte della società nei confronti del ragazzo tra i grandi protagonisti dello Scudetto vinto nella scorsa stagione e sempre più leader e punto fermo della squadra di Stefano Pioli anche in questa nuova annata sportiva”. Sandro Tonali era stato riscattato la scorsa estate dal Brescia (con le rondinelle ha giocato dal 2017 al 2020). Con il Milan, fino ad ora, ha totalizzato 65 partite (segnando cinque reti). “Il Milan con questo nuovo rinnovo ha confermato di voler fare di Tonali una colonna per il presente ma anche per il futuro” ha concluso Sky Sport 24.

Tornando alla partita contro la Sampdoria, Pioli confermerà anche il giovane talento De Ketelaere. Solo nelle prossime ore il tecnico rossonero scioglierà il ballottoggio tra Calabria-Dest. Dubbi di formazione anche per Marco Giampaolo. Il tecnico blucerchiato è indeciso a chi affidare una maglia da titolare fra Leris e Gabbiadini, così come fra Viera e Villar. In difesa potrebbe esserci la coppia Murillo-Ferrari, entrambi comunque non al meglio.

PROBABILI FORMAZIONI

SAMPDORIA (4-5-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Murillo, Augello; Leris, Rincon, Viera, Sabiri, Djuricic; Caputo. All.: Giampaolo

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Kalulu, Theo Hernandez; Pobega, Tonali; Messias, De Keteleare, Leao; Giroud. All. Pioli

Next Post

Serie A, Capello: "Juventus regina del mercato, ma la favorita per lo Scudetto è un'altra"

Sab Set 10 , 2022
Fabio Capello, a Sport Week, commenta il calciomercato e si sbilancia nei pronostici per la Serie A. “Lukaku colpo dell’estate”
P