Under 21, Nicolato: “In A non giocano più, dovremo pescare dalla C”

“Soprattutto in attacco non ci sono giovani italiani titolari. Se continuiamo così, dovremo anche pescare tra gli oriundi”

E’ preoccupato Paolo Nicolato, ct dell’Italia Under 21, in vista della doppia sfida per le qualificazioni europee: venerdì contro il Montenegro in trasferta e martedì a Trieste contro la Bosnia. “Se continuiamo così, dovremo pescare dalla C o trovare oriundi. In attacco non gioca più nessuno. Sono preoccupato, spero non ci siano incidenti. Cambiaghi? Poco importa se gioca in B o la sua squadra è in difficoltà, le porte della Nazionale sono girevoli”.

Next Post

Roma-Juventus, De Sciglio firma il sorpasso

Lun Mar 21 , 2022
Il terzino italiano Mattia De Sciglio, ha messo a segno una rimonta indimenticabile allo stadio Olimpico (3-4). La Vecchia Signora era in svantaggio per 3-1 contro la Roma di Mourinho.
P