Vlahovic salva la Juve al 96′, ma è solo pari con il Bologna

La squadra di Allegri ha pareggiato con i rossoblu all’Allianz Stadium.

La Juventus non va oltre l’1-1 all’Allianz Stadium contro il Bologna in una partita valida per la 33esima giornata di Serie A: ad Arnautovic ha risposto al 96′ Vlahovic. In classifica la squadra di Allegri è quarta a 63 punti, i felsinei sono tredicesimi a 38.

Primo tempo noioso e deludente da parte dei bianconeri, che comandano il gioco ma creano troppo poco dalle parti di Skorupski. La squadra di Allegri dopo due tiri imprecisi di Dybala si fa vedere nel finale con Danilo, ma non riesce a sbloccare il match. Nella ripresa la sfida si anima, Rabiot si divora l’1-0 sparando alto da pochi passi e al 52′ il Bologna passa a sorpresa grazie ad Arnautovic, servito in profondità da Soriano. 

La Juve reagisce, al 56′ colpisce il palo con Danilo, e al 58′ ha un’altra grande chance con De Ligt, disinnescato da Skorupski. La Vecchia Signora preme e colpisce una traversa all’81’ con Cuadrado, nella stessa azione i bianconeri reclamano un rigore per fallo di Soumaoro su Morata.  L’arbitro Sacchi dopo l’intervento del Var assegna una punizione dal limite ed espelle Soumaoro per fallo da ultimo uomo, e Medel per doppia ammonizione dopo le proteste.

In 9 uomini, il Bologna si chiude in difesa ma dopo un lungo forcing (ben 8 i minuti di recupero), i bianconeri trovano il pareggio al 96′ con Vlahovic, che devia in rete una rovesciata di Morata sugli sviluppi di un corner di Bernardeschi.

Next Post

60ª tripletta per CR7, Rangnick lo esalta: "Fa ancora la differenza"

Sab Apr 16 , 2022
L'allenatore del Manchester United commenta la tripletta del portoghese che ha permesso ai Red Devils di superare il Norwich
P